Sentiero da Barni ad Alpe Spessola

Il sentiero da Barni ad Alpe Spessola è un collegamento tra il comune di Barni e la Dorsale del Triangolo Lariano; il punto di partenza è via la fermata dell’autobus di via Cristoforo Colombo, appena fuori dal centro abitato di Barni. L’itinerario è inoltre inserito all’interno del portale turistico della sentieristica online di nostra creazione.

+ 594 m

– 22 m

2 ore

2,95 km

1.237 m slm, Alpe Spessola

Come arrivare:

In auto: da Erba prendete la strada provinciale 41 della Valassina, in direzione Canzo- Asso e raggiungete il paese di Barni. Girate a destra in direzione del centro e procedete qualche metro fino a trovare i parcheggi.

In treno: è possibile raggiungere il paese utilizzando il treno da Erba fino al capolinea alla stazione Asso-Canzo, poi proseguite con l’autobus della linea C36.

In autobus: utilizzate la linea C36 e scendete all’inizio del paese.

Descrizione:

Per iniziare il tracciato dovrete portarvi sulla provinciale 41, all’ingresso del paese, e attraversare la strada. A pochi passi sulla destra imboccate il sentiero sterrato.

Il percorso si sviluppa principalmente nel bosco con scorci panoramici sul ramo Lecchese del Lago di Como. Procedete sempre dritti sul sentiero principale fino ad incrociare la Dorsale del Triangolo Lariano, in località Alpe Spessola (quota m. 1237), dalla quale proseguono altri percorsi escursionistici.

Punto panoramico dall'Alpe Spessola
Punto panoramico dall’Alpe Spessola

Svoltando a destra il sentiero prosegue verso la cima del Monte S. Primo, quota m. 1682, il punto più alto del Triangolo Lariano, mentre svoltando a sinistra si raggiunge la Colma di Sormano, ove si trova l’Osservatorio astronomico (vedasi descrizione della Dorsale).

Download

È possibile scaricare la descrizione del sentiero da Barni ad Alpe Spessola, oltre alle tracce GPX per strumenti GPS e KMZ per Google Earth:

Scarica PDF
Traccia GPS
Google Earth

Se vuoi informazioni riguardanti l’intero progetto, vai a questa pagina: è presente anche l’elenco di tutte le descrizioni degli itinerari nel portale.

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: