Presentazione del progetto Lecco Medievale

Oggi presso la sala consiliare della Provincia di Lecco è stato presentato il progetto Lecco Medievale, un sistema creato per la valorizzazione e gestione integrata dei beni culturali presenti nel territorio lecchese: il progetto, cofinanziato da Fondazione Cariplo, nasce da una idea del Parco Monte Barro (ente capofila) che ha coinvolto Provincia di Lecco, Comune di Lecco, Parrocchia di Galbiate, Parrocchia di Pescate, Istituto Nazionale di Bioarchitettura sezione di Lecco e ha visto la realizzazione di azioni di ristrutturazione e di valorizzazione di numerosi beni del territorio lecchese di epoca medievale.

Conferenza stampa progetto Lecco Medievale

La Provincia di Lecco ha sviluppato un sistema integrato volto alla conoscenza e fruizione dei beni risalenti al Medioevo con valenza storico-artistica e archeologica, realizzando 7 itinerari di visita inseriti nell’applicazione LeccoApp promossa da Confcommercio Lecco e scaricabile gratuitamente da App Store e Google play per tablet o smartphone (sistema operativo iOs o Android).

Il nuovo sistema fruitivo, nato nell’ambito del progetto all’insegna della sostenibilità ambientale, fa perno sul Centro Turistico Culturale dell’Eremo di Monte Barro.

GPSBrianza ha collaborato con questo progetto tramite la georeferenziazione dei beni culturali scelti, mappando gli itinerari di collegamento tra di essi, consultabili nell’app sopracitata.

Una serie di iniziative parallele, come un gioco in stile memory con le immagini dei beni culturali inclusi nel progetto Lecco Medievale che verrà distribuito nelle scuole del territorio, contribuiscono ad aumentare l’offerta turistica e la possibilità di conoscere siti culturali importanti ma ancora poco conosciuti e valorizzati.

Materiale Lecco Medievale

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: