Sentiero da Asso a Colma di Caglio

Il sentiero da Asso a Colma di Caglio, come collegamento tra il comune di Asso e la Dorsale del Triangolo Lariano; il punto di partenza è la stazione di Canzo-Asso. L’itinerario è inoltre inserito all’interno del portale turistico della sentieristica online di nostra creazione.

+ 829 m

– 174 m

3 ore

9,58 km

1.129 m slm, Colma di Caglio

Come arrivare:

In auto: prendete la strada provinciale 41 Vallassina in direzione Canzo-Asso, costeggiando il Lago del Segrino. Oltrepassate il centro di Canzo, alla rotatoria procedete dritti e passate oltre la stazione ferroviaria. Alla successiva rotonda svoltate a sinistra verso il centro del paese in Via Matteotti, poi su Via Giuseppe Merzario ed infine svoltate a sinistra su Via Ponte Oscuro. Oltrepassate il ponte sul Lambro e parcheggiate l’auto.

In treno: utilizzate la linea Milano-Asso e scendete al capolinea a Canzo-Asso.

In autobus: utilizzate la linea C37 o C49 e scendete alla fermata della stazione di Canzo-Asso.

A piedi: dalla stazione Canzo-Asso, tenendola alla vostra sinistra, procedete sulla provinciale e svoltate a sinistra su Via Rosmini. Girate a destra salendo sul ponte in ferro e procedete dritti su Via Gramsci.
Allo stop dritti su Via Valsecchi ed alla rotatoria tenete la destra e svoltate a destra su Via SS. Giovanni e Paolo, girando intorno al caseggiato. La strada poi diventa Via Lazzaretto e procede dritta fino a raggiungere Località Ponte Oscuro, ove si trova un piccolo parcheggio.

Descrizione:

Il tracciato inizia dal parcheggio di Via Ponte Oscuro in Asso.
Procedete imboccando Via Caprone e svoltate a destra sul tornante in salita. Seguite la cartellonistica segnavia in direzione Rezzago – Agriturismo Cassina Enco.

Agriturismo Cassina Enco di Rezzago - Asso
L’Agriturismo Cassina Enco di Rezzago

Al primo bivio tenete la destra, lasciando la strada asfaltata ed imboccando il sentiero sterrato. Mantenetevi sul sentiero principale fino a raggiungere l’Agriturismo Cassina Enco, in località Rezzago.
Proseguite sul tracciato seguendo la cartellonistica in direzione Madonna di Campoè – Caglio.

Santuario della Madonna di Campoe - Caglio
Santuario della Madonna di Campoe – Caglio

Raggiunta la Cappella degli Alpini svoltate a sinistra imboccando il sentiero in salita e proseguite fino a raggiungere la località Madonna di Campoè, dove potrete visitare l’Oasi faunistica e l’ orto botanico oltre al Santuario della Madonna di Campoè, con la sua fontana scolpita nella pietra.
Riprendendo il tracciato proseguite su strada asfaltata e svoltate a sinistra su Via Bryan Coony fino ad incrociare Via Ai Monti. Girate a sinistra procedendo in salita fino al bivio, quindi imboccate a sinistra la strada in selciato.
Il tracciato procede nel bosco fino ad arrivare in località Colma di Caglio, incrociando la Dorsale del triangolo Lariano, dalla quale proseguono diversi percorsi escursionistici.

Seguendo il sentiero a destra si raggiunge la Colma di Sormano, ove si trova l’Osservatorio astronomico, mentre a sinistra si prosegue per il Monte Palanzone, straordinario punto panoramico sulla pianura brianzola e i suoi laghi. (vedasi descrizione della Dorsale).

Download

È possibile scaricare la descrizione del sentiero da Albavilla alla Bocchetta di Lemna, oltre alle tracce GPX per strumenti GPS e KMZ per Google Earth:

Scarica PDF
Traccia GPS

Google Earth

Se vuoi informazioni riguardanti l’intero progetto, vai a questa pagina: è presente anche l’elenco di tutte le descrizioni degli itinerari nel portale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: