Riconfinamento

Il riconfinamento catastale e la conseguente apposizione dei termini della proprietà avviene quando il proprietario di un’area vuole stabilirne i confini, oppure renderli visibili e permanenti in un contradditorio con il vicino della proprietà contigua. La procedura avviene a spese comuni tramite il posizionamento degli appropriati termini o segni lapidei.

apposizione termine per riconfinamento proprietà dopo il contraddittorio
Esempio di termine utilizzato per il riconfinamento di una proprietà

Questa operazione presuppone che la linea di confine risulti già nota e con una certa precisione, ma spesso non è così. Nel caso ci siano opinioni differenti tra i vicini sulla posizione del confine, occorre procedere ad un’azione di regolamento di confine nota come riconfinamento catastale o più semplicemente riconfinazione.

Il Codice Civile al “Capo IV: Delle azioni a difesa della proprietà” disciplina questa tipologia di intervento attraverso due articoli:

rilievo per riconfinamento di terreni

Una pratica di riconfinazione è necessaria per richiedere la restituzione dell’area di controversia, per la quale devono essere provati nei modi e termini di legge i diritti di proprietà assoluta.

Nel caso in cui l’azione termini a proprio favore, la controparte dovrà cedere l’area contesa. Se termini o altri segni di confine sono visibili, ma c’è il dubbio che siano stati messi arbitrariamente o addirittura spostati dal luogo originario, si potrà sempre chiedere il regolamento del confine.

Effettuiamo il servizio di rilievo GPS topografico per il riconfinamento di una proprietà a partire da mappe d’impianto, fornendo anche assistenza durante la fase di redazione del relativo verbale o per il contraddittorio.

pratiche catastali e riconfinamenti

Il riconfinamento da frazionamento è una pratica sempre più comune per definire il corretto confine tra due differenti proprietà; grazie a strumentazione di alta precisione e all’esperienza costruita in anni di attività, riusciamo ad operare anche in situazioni boschive e/o di difficile accesso.

Contattaci se sei interessato ad un riconfinamento o ad una verifica di confine per il tuo immobile o terreno!

Pratiche catastali

Ogni documento catastale inerente un immobile o un terreno in tutta Italia si ottiene direttamente dal portale Sister di Agenzia delle Entrate; offriamo il nostro servizio per la richiesta di visure, planimetrie catastali, elaborati planimetrici, estratti mappa ed ogni altro documento.

pratiche catastali online

La visura (anche storica) è un documento ufficiale che riporta le informazioni inerenti l’attuale proprietario (o il processo storico che ha portato fino ad oggi) di un immobile o di un terreno situato sul territorio nazionale italiano.

La planimetria catastale è una rappresentazione grafica, solitamente in scala 1:200, della distribuzione degli spazi interni di una data unità immobiliare, come appartamenti, uffici, negozi o garage.

Esistono diversi altri documenti reperibili presso il portale di Agenzia delle Entrate, come estratti mappa e visure speciali.

Contattaci se hai la necessità di ottenere uno di questi documenti!

Aggiornamento catastale

A causa di errori passati durante la realizzazione delle pratiche catastali, è necessario a volte dover effettuare procedure di aggiornamento degli intestatari degli immobili o della planimetria (elementi come divisioni di locali o finestre mancanti, ad esempio). Effettuiamo servizi di rilievo di interni e aggiornamento delle pratiche catastali, utili a risolvere questa tipologia di errore.

Eseguiamo inoltre ogni genere di rilievo GPS Pregeo “sul campo” con strumentazione di precisione, predisponendo la documentazione necessaria per Tipi di Frazionamento, e/o Tipi Mappali. Ci occupiamo di tutta la procedura di aggiornamento, compreso il preventivo deposito in Comune, qualora richiesto dalla vigente normativa, l’inoltro agli uffici preposti, fino alla restituzione al committente delle visure aggiornate ed i relativi elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: