Cartografia catastale con servizio WMS in QGIS

Come visualizzare i dati cartografici catastali italiani in QGIS grazie ad un servizio WMS?

Chi utilizzava il servizio WMS offerto dal Geoportale di Regione Lombardia ha dovuto smettere a causa del blocco del servizio, ma l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il suo per la consultazione della cartografia catastale, coprendo l’intero territorio nazionale ad eccezione delle province di Trento e Bolzano, che utilizzano il catasto tavolare.

Questo servizio rientra nell’ambito dell’attuazione della Direttiva europea INSPIRE con lo scopo rendere disponibili ed interoperabili le informazioni territoriali.

I dati spaziali della Direttiva INSPIRE sono classificati in categorie tematiche e tra queste si trovano proprio i dati cartografici del catasto.
Per l’aggiornamento della cartografia catastale sono in corso attività sperimentali volte a correggere le discrepanze tra dati e realtà in maniera efficiente mediante l’utilizzo di ortofoto di precisione.

Ecco un esempio dei dati disponibili:

catasto wms qgis agenzia delle entrate

L’URL per la consultazione del servizio è il seguente:

https://wms.cartografia.agenziaentrate.gov.it/inspire/wms/ows01.php


Vuoi imparare ad utilizzare QGIS? GPSBrianza organizza periodicamente corsi di formazione sull’utilizzo di questo software open source per la gestione di dati cartografici. Contattaci per iscriverti!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *