Descrizione del Sentiero da Longone a Caslino – TL (n. 20)

Ventesima pubblicazione delle descrizioni dei sentieri mappati sul territorio del Triangolo Lariano: questa volta viene offerto il sentiero da Longone a Caslino, come collegamento tra i due centri abitati da cui partono altrettanti sentieri di collegamento per le dorsali che attraversano il territorio; il punto di partenza è il Lido del Segrino, in prossimità del lungolago a Longone. Tutte le descrizioni del progetto sono scaricabili gratuitamente assieme alle tracce GPX e ai KMZ per Google Earth anche dal Portale turistico della sentieristica WebEasy GIS

Come arrivare:

In auto: salendo da Erba in direzione Asso, percorrendo la provinciale 41 della Valassina raggiungete il paese di Longone al Segrino; giunti nei pressi del Lido del Lago del Segrino troverete ampi parcheggi.
In autobus: utilizzate la linea C49 e scendete nei pressi del Lido del Segrino.

Vista Lago del Segrino e Lago di Pusiano dopo l'imbocco del sentiero da Longone

Vista Lago del Segrino e Lago di Pusiano dopo l’imbocco del sentiero da Longone

Descrizione:

Tenendo il Lido alle vostre spalle attraversate la SP41 e imboccate il sentiero in direzione Inarca che parte passando in mezzo a delle abitazioni, ben indicato dal cartello segnavia.
Seguendo il tracciato in salita entrerete prima nel bosco e poi raggiungerete la località Inarca, località storica caratterizzata dalla presenza di un castello Ghibellino divenuto fattoria fortificata ed ora sede della omonima antica tipica Trattoria. Questa postazione era nota e difesa dalle popolazioni antiche di Proserpio-Proserpina: punto importante di osservazione sul passaggio degli uomini e delle merci lungo la valle del Segrino, le strade romane (piastrello) ed i percorsi medievali di mezza costa.
Proseguendo sul tracciato prendete la strada asfaltata di fronte all’ingresso dell’Agriturismo e scendete verso il centro del paese; si presenterà un bivio nel quale tenere la sinistra, a meno di voler fare una deviazione verso il belvedere di Scioscia, dal quale si può godere di un panorama mozzafiato dei laghi del Segrino e di Pusiano.
Troverete un gruppo di villette e subito dopo dei capannoni; alla rotatoria svoltate a sinistra, proseguite pochi metri e girate a destra nel bosco procedendo in mezzo alle case, passando oltre la Scalinata di Proserpio, fino ad incrociare di nuovo la strada asfaltata in via Belvedere. Seguite poi via Tirelli Dottore, via Diaz sulla destra ed infine via Spinei; proseguendo su quest’ultima trovate l’indicazione sulla sinistra per riprendere il sentiero sterrato verso Castelmarte. Giunti sulla strada asfaltata, girate a destra e attraversate la rotonda, quindi imboccate via Mariola e poi via Trieste. Superata la cappelletta ed il monumento dedicato agli Alpini, all’altezza del parcheggio svoltate a destra e scendete dalla scalinata verso Caslino d’Erba seguendo lo stretto sentiero sterrato arrivando alle spalle della Stazione Ferroviaria.
Di fronte alla stazione troverete le indicazioni per il percorso escursionistico che conduce alla Dorsale del Triangolo Lariano.

Cliccando sull’immagine è possibile scaricare la versione della descrizione nella lingua desiderata, italiano o inglese

Sentiero da Longone a Caslino ITA            Sentiero da Longone a Caslino ENG

(clicca sull’immagine per scaricare il file nella lingua desiderata)

Ulteriori informazioni riguardanti l’intero progetto, oltre al sentiero da Longone a Caslino, sono presenti qui


Si propone sempre il sondaggio riguardante la mancanza di una numerazione univoca dei sentieri del territorio: sia per un’adeguata organizzazione che per una questione di sicurezza, poiché una persona dispersa non può dare attualmente un’indicazione precisa sulla propria posizione, si rivela necessaria la numerazione dei sentieri?

Dite la vostra...

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *